Iscriviti alla newsletter

Wine, Food & Travel

Baccanali meneghini

By 24 Settembre 2019 Gennaio 14th, 2020 No Comments

Il peggio del peggio del trash.

Locale super famoso: si mangiucchia, modellame, gran fiesta a seguire. 

Stessa gag di prima. Invitato a serata privé, solo per clienti top e con vini introvabili. Qua, a dire la verità, tra i vip qualcuno che un lavoro vero ce l’aveva, c’era.

Aperitivo, antipasti e primo, tutto ok; poi, il momento topico.

Musica e luci a creare la suspence ed ecco il piatto (sigh!) forte della serata:

  • Vassoio numero 1: fanciulla – nature – completamente ricoperta di sushi.
  • Vassoio numero 2: variazioni rispetto al numero 1, con frutta invece di sushi e ragazza diversa.

Un attimo di silenzio, poi l’invito agghiacciante:

“Servitevi, prego!” 

Reazione da parte di tutti gli invitati, fortunatamente, freddina. Si staccano dal gruppo solo un paio di businessman giapponesi, fino a quel momento impeccabili, che si trasformano in… licantropi.

Il resto ve lo risparmio.

Anzi, prometto che, se trovo locali che servono muscolosi chippendales, invece di leggiadre signorine, lo segnalerò per par condicio, anche se so già che le girls lettrici di “prendila più bassa” sono molto più chic di noi maschietti.

Noi, che tutti insieme deprechiamo con forza questo deplorevole incidente, che non si verificherà più eccetera eccetera…

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi